News

Gefarma e Marco Fichera: l'unione fa la forza!

Da quasi tre anni sosteniamo l'atleta Marco Fichera e, con lui, la migliore scherma azzurra. Di Marco non apprezziamo soltanto l'abilità di spadista, l'impegno costante, il coraggio. Ma anche e soprattutto ciò che fa di lui un grande sportivo e una bella persona: la generosità, la modestia, la correttezza. La nostra azienda, insomma, lo ha scelto per affinità elettive. A Marco Fichera la nostra gratitudine per tutte le emozioni e soddisfazioni che ci ha dato finora.

Ph. A. Bizzi

Marco Fichera Campione Italiano 2018

Ancora un altro grande traguardo per lo spadista nazionale e una nuova, grande soddisfazione per Gefarma Italia, che lo sponsorizza per il secondo anno.
Marco Fichera conquista il titolo italiano di spada maschile ed il trofeo "Carlo Carnevali" ai Campionati Italiani Sorgenia Milano appena conclusi. Lo spadista siciliano delle Fiamme Oro ha superato in finale il cubano Andrea Carrillo del Club Scherma Bari con il punteggio di 15-7. Bravo Marco!

Gefarma sponsor al Convegno su Nutraceutica

Gefarma Italia sponsor del Convegno “Nutraceutica alimentazione e salute”, tenutosi l'11 e 12 maggio scorsi presso l’Università degli Studi di Messina, organizzato dal Prof. Gioacchino Calapai, ordinario di Farmacologia dell'ateneo. Nell'ambito della manifestazione sono stati illustrati e discussi argomenti di grande importanza nel campo della nutraceutica e dell’alimentazione per la salute, temi su cui è concentrato l’interesse della comunità scientifica e il desiderio di informazione dell’opinione pubblica. 

Gefarma Italia e Marco Fichera: l'evoluzione

Gefarma Italia, sponsor dello spadista nazionale Marco Fichera, rinnova il suo orgoglio per questo grande atleta che, dopo i successi ai Giochi Olimpici di Rio 2017, ci regala ancora un’altra grande soddisfazione: sarà infatti Ambasciatore del CIO per l'Italia ai Giochi Olimpici di Buenos Aires 2018. Il CIO, Comitato Olimpico Internazionale, con sede a Losanna, è il massimo organismo sportivo mondiale e vi aderiscono 205 comitati olimpici nazionali.

Un grande onore per Marco Fichera: "Quello di ambasciatore del CIO è un riconoscimento importante che mi inorgoglisce – ci ha detto lo spadista olimpico – e spero di contribuire anche in questo modo a sostenere lo sport nazionale. A livello personale e per la mia carriera sarà, ne sono sicuro, un’esperienza importante che mi farà crescere. Lo sport può dare tanto all’Italia: essere un punto di riferimento mi rende di gioia e mi dà la carica per essere all’altezza del ruolo affidatomi”.

Nucci Giuffrida, Amministratore di Gefarma Italia: "È questo lo sport che la nostra azienda vuole promuovere e sostenere, fatto di impegno costante nel nome di un'evoluzione continua. Sosteniamo con entusiasmo sempre maggiore l'atleta Marco Fichera, perché è un grande campione e perché, con il suo profilo sportivo e personale, testimonia perfettamente i valori di Gefarma Italia".

Marco Fichera sito ufficiale

Ecco Xerogen Combi Plus: l'evoluzione

Una valida soluzione nei disturbi della sfera cognitiva: disturbi vascolari, neurodegenerativi (memoria), stress psicofisico.

Dallo scorso dicembre GEFARMA ITALIA è presente sul mercato con il nuovo integratore Xerogen Combi Plus, un’evoluzione di Xerogen Combi, con una quantità aggiuntiva di sali della Colina Bitartrato e Citicolina, per una migliore efficacia terapeutica.

Un prodotto che favorisce la fisiologica neurotrasmissione, migliorando il trofismo neuronale e le funzioni cerebrali NELL’ANZIANO in corso di disturbi cognitivi su base vascolare o neurodegenerativa, NELLO STUDENTE o PROFESSIONISTA migliorando il funzionamento cerebrale in caso di stress psicofisico, NELL’ADOLESCENTE come attivante delle funzioni cognitive e regolatore dell’umore in caso di deficiti attentivo comportamentale.

Per saperne di più

La correttezza del vero sportivo

Grand Prix di Bogotà, maggio 2017

Raggiunta la finale in Colombia contro l’ucraino Nikishin, Fichera si è reso protagonista di un gran gesto di correttezza sportiva, conquistando comunque l'argento. Sul punteggio di 3-2 a favore di Nikishin, gli viene riconosciuto il colpo che lo avrebbe portato alla vittoria del Grand Prix di Bogotà. Ma con grande e istintiva correttezza il nostro campione ha alzato la mano e indicato il terreno, suggerendo così al giudice che la sua spada non aveva toccato l’avversario ma la pedana, perdendo così la stoccata. L’azzurro, tra l’altro, aveva conquistato il sorteggio alla priorità, il che lo avrebbe portato alla vittoria in caso di parità. Nel suo blog Fichera non nasconde un certo stupore per il clamore destato dal suo gesto, definito "meraviglioso": "Personalmente credo che i gesti meravigliosi siano altri. Quello che ho fatto non mi ha sorpreso in alcun modo né ho mai avuto la percezione di aver fatto qualcosa di straordinario. Questo perché ho sempre impostato la mia vita schermistica su determinati valori per me fondamentali e pertanto non mi ritengo nuovo a queste cose".

Leggi di più su: (https://www.marcofichera.it/blog/80-i-gesti-meravigliosi-sono-altri-non-il-mio)

L-Triptofano nella cura della depressione lieve, nella cefalea e fibromialgia [...]

Coppa del Mondo di spada, Parigi 2017.
L'atleta olimpico Marco Fichera, sponsorizzato dalla nostra [...]

Gefarma Italia ricerca persone brillanti e appassionate, motivate a intraprendere un percorso [...]